2020-11-23

RMC 20/21 [G.5] – Vecchio scarpone

"Vecchio scarpone
Come un tempo lontano
In mezzo al fango
Con la pioggia o col sol
Forse sapresti
Se volesse il destino
Camminare ancor" - Vecchio Scarpone (Gino Latilla, 1953).

"Si tratta di persone (..) non indispensabili allo sforzo produttivo del Paese" - G. Toti 2020.
Quinta giornata all’insegna del – se non proprio vecchio – anzianotto andante per la nostra amata RMC: con una serie di pensionabili che – lucidate le caviglie anchilosate, staccati i cateteri, rincollate le dentiere – si disfano dei loro maglioni di vigogna e rubano la scena ai loro giovani colleghi. Malgrado il mese dei morti.
Primo vecchietto terribile e controcopertina obbligatoria, all’immarcescibile Cristiano Ronaldo, che malgrado i 35 anni, un COVID alle spalle e gli innumerevoli riconsocimenti della sua eterna carriera, sembra non aver ancora saziato la sua fame di gloria. Ne godono i Sailors che collezionano la quinta vittoria su cinque e proseguono il loro volo solitario staccando anche una Lua che si scioglie come neve al sole di San Martino.
Altro protagonista di giornata l’ormai eterno Ibrahimovic che a dispetto delle sue 39 primavere salta come un grillo, ribalta quasi da solo la Zurich, e fa fare un bel balzo in classifica alla sua Armada.
Da segnalare per il resto le pesanti vittorie della Iurentus sul campo di Gabrielon e quella casalinga di Melzi: due vecchie volpi che provano a risalire la china per rinverdire aspirazioni passate, troppo presto rinchiuse nel cassetto dei ricordi.
Importante successo di misura della ALF che lascia un’impronta da scarpone da montagna sul sedere della Panausen e scala la classifica tirandosi momentaneamente fuori dalla zona retrocessione.
Preoccupante declino invece per Tajli e la Marcellese vecchie glorie momentaneamente parcheggiate in posizioni da ospizio.
E’ tuttavia ancora troppo giovane il campionato per aprire le porte del paradiso alla capolista e quelle del cimitero ai ritardatari.
Bisognerà ancora attendere il rifiorire della prossima primavera “cari miei vecchi, schifosi, putridi zombetti”, per dirla allo Zio Tibia (https://www.youtube.com/watch?v=dJahH_LOpE4).
————
Risultati Giornata 5
Antonio Marco 1 0
Gabriel Iurentus 0 1
Michele Simone 2 3
Serena Marcellese 2 1
Tajlì Biagio 1 1
Stefano Lua O.p. 3 0
Tommaso Palmer 2 0
Classifica Giornata 5
Team Pt Gf
Stefano 15 14
Lua O.p. 12 8
Gabriel 9 6
Iurentus 9 5
Biagio 8 10
Simone 7 11
Marco 7 5
Tommaso 6 7
Antonio 6 5
10° Palmer 6 5
11° Tajlì 5 8
12° Marcellese 4 9
13° Serena 4 4
14° Michele 3 4